domenica 9 novembre 2008

Filosofi e teologi a caccia del gatto nero


“Repubblica - Palermo”
9.11.08

AA.VV.
Filosofia e teologia
ESI
Pagine 180
Euro 26

Esattamente venti anni fa alcuni studiosi di filosofia hanno fondato una rivista che si concentrasse sulle grandi domande di senso e che, in questa prospettiva, ricercasse - senza arroganza ma neppure con complessi d’inferiorità - il confronto con i teologi di varie confessioni religiose. Una caratteristica originale è che la rivista è preparata, a turno, da una delle cinque redazioni attive presso le università statali di Torino, Venezia, Bologna, Salerno e Palermo. Il numero in distribuzione, (il 2/2008: “Amore della verità“: la passione verso la verità, ma anche in qualche modo la condiscendenza da parte della verità che si manifesta all’uomo) è stato predisposto proprio dalla redazione palermitana e contiene, fra gli altri, contributi di Giuseppe Nicolaci, Leonardo Samonà, Rosaria Caldarone, Giorgio Palumbo e Massimo Naro. Insomma: un tentativo di mostrare che solo ironicamente si può affermare che il filosofo cerca un inesistente gatto nero in una stanza oscura e che l’unica differenza col teologo sarebbe che quest’ultimo arriva, persino, a trovarlo.

Nessun commento:

Posta un commento