martedì 5 maggio 2009

L’Africa di Alberto Sciortino


“Repubblica - Palermo”
3.5.09

Alberto Sciortino
L’Africa in guerra
BALDINI CASTOLDI DALAI
Pagine 441
Euro 18,50

Alberto Sciortino è uno di quei rari, e preziosi, intellettuali palermitani che intreccia in circolo virtuoso analisi teoriche e pratica sociale. Come coordinatore per conto dell’organizzazione non governativa siciliana Ciss (Cooperazione internazionale Sud Sud) di vari progetti di sviluppo nel continente nero si è incontrato da decenni con le centinaia di guerre che, nel silenzio abituale dei massmedia italiani, vengono là combattute, non di rado con la regia di grandi potenze occidentali. Da qui l’idea di studiarne le radici storiche, le modalità effettive (saccheggi, schiavismo, abusi sessuali, razzia di aiuti umanitari, reclutamento militare di minori) e le prospettive attuali. Il frutto è un libro, denso ma fruibilissimo, davvero molto bello, non solo tipograficamente (L’Africa in guerra. I conflitti africani e la globalizzazione), di cui un esergo di A. Mbembe fornisce la chiave di lettura: “La guerra in quanto economia generale non oppone più necessariamente tra loro coloro che dispongono di armi. Oppone, di preferenza, chi dispone di armi e coloro che ne sono privi”.
Augusto Cavadi

Nessun commento:

Posta un commento