domenica 6 settembre 2009

LA BIBLIOTECA DEL DIALOGO


Repubblica - Palermo 6.9.09

QUADERNI BIBLIOTECA BALESTRIERI
www.quadernibalestrieri.it
pagine 165 - euro 18

Ispica è un grazioso comune d’impronta barocca, abbarbicato su una ‘cava’ del ragusano, che ospita il Convento di Francescani presso il quale è attivo un centro di studi e ricerche: la Biblioteca intestata a p. Giuseppe Balestrieri (un frate deceduto nel 1955 che ha lasciato concrete tracce della sua operosità anche in Sicilia orientale) . Da otto anni la Biblioteca affida ad una rivista quadrimestrale, “Quaderni Biblioteca Balistreri” appunto, i risultati più significativi delle analisi storiche, sociologiche, letterarie, filosofiche e teologiche che si vanno realizzando da frequentatori e simpatizzanti. Alcuni contributi interessano quasi esclusivamente chi condivide l’ottica di fede e l’appartenenza alla chiesa cattolica (soprattutto nell’alveo della spiritualità del santo di Assisi e della sua compagna Chiara), ma molti altri (per esempio sulla vita di Giorgio La Pira o sul dialogo con l’Islamismo o sui rapporti fra il vaticano e la Cina contemporanea) possono incuriosire e aggiornare anche il lettore non-cattolico. Le schede bibliografiche confermano il taglio della rivista: concernono infatti sia libri di scavo e di memoria delle tradizioni locali (quali ad esempio le preghiere dialettali recitate nelle Madonie) sia volumi di respiro planetario (come gli studi di Hanna Arendt sulla menzogna in politica o le indagini sul Mediterraneo).

Nessun commento:

Posta un commento