domenica 12 febbraio 2012

E’ arrivato nelle librerie “Il Dio dei leghisti”


Sono davvero contento di informarvi che è arrivato nelle librerie italiane il mio ultimo libro,
“Il Dio dei leghisti” (edizioni San Paolo, Milano 2012, pp. 192, euro 14,00).

E’ un po’ il sequel de “Il Dio dei mafiosi”…

***
Dopo lunghi anni di disattenzione da parte degli intellettuali, la Lega Nord per l’indipendenza della Padania è diventata, finalmente, oggetto di studi storici, sociologici, politici e antropologici. Ma essa, intanto, ha elaborato una concezione generale dell’uomo, del mondo e di Dio che si pone in inquietante rapporto di incontro-scontro con la visione teologica e filosofica della Chiesa cattolica.
E’ venuto il momento, dunque, di una riflessione critica un po’ approfondita per decifrare un dato enigmatico: molti cittadini si dichiarano cattolici e leghisti senza avvertire nessuna frizione fra le due appartenenze. Ma sono i leghisti che non hanno capito il cattolicesimo? O i cattolici che non capito il leghismo? O entrambi che non hanno capito il nucleo essenziale del messaggio evangelico?

Nessun commento:

Posta un commento