sabato 7 dicembre 2013

Ci vediamo a Roccapalumba (Palermo) venerdì 13 dicembre alle ore 18,00 ?

ROCCAPALUMBA – Un’idea che è nata dai giovani ma che è rivolta proprio a tutti, un’innovazione che ha come fondamenti l’interesse, il confronto, il dialogo: si tratta di un ciclo di incontri che la Consulta Giovanile ha pensato e programmato per abbattere quel muro che, oggi più che mai, separa e allontana sempre più i giovani (ma non solo loro) dalla vita sociale, politica, amministrativa che li circonda e che dovrebbe riguardarli in prima persona.1415635_585223128212064_1049859741_n
La politica si vanifica sempre più in egoismo, promesse e raccomandazioni, non si conosce più la realtà locale, territoriale e nazionale, il disinteresse ha ormai preso il sopravvento. Ma ci siamo mai chiesti COME possiamo cambiare le cose? Sicuramente non standocene a braccia conserte, lamentandoci e borbottando. Proprio per questo i ragazzi della Consulta vogliono offrire a tutti l’opportunità adatta per informarsi e chiarirsi le idee su quello che è il lato positivo della politica, costruito sulla convivenza sociale e sul rispetto dei valori.
<< L’obiettivo del progetto – afferma il presidente della Consulta Giovanile Giovanni Spadafora – è quello di accrescere la partecipazione e la cittadinanza attiva dei giovani: viviamo in un tempo dove ormai domina l’impolitica, il pensiero che della politica se ne può fare tranquillamente a meno. È significativo invece che un gruppo di giovani voglia conoscere la politica e offra a tutti la possibilità di andare a fondo nei contenuti dell’impegno politico, visto come partecipazione attiva, in tutti i suoi aspetti >>.
Come sarà possibile tutto questo? La Consulta ha pensato bene di scegliere un tema per ciascun incontro e, rispettivamente, un professionista del settore (docenti, esponenti politici, giovani amministratori, ecc) pronto a rispondere alle domande dei partecipanti e a costruire un dialogo costruttivo con loro. Il progetto prevede un incontro al mese, che si svolgerà presso l’Aula Consiliare “R. Chinnici” del Comune di Roccapalumba.
Il primo incontro POLITICA non è una brutta parola, si terrà Venerdì 13 Dicembre 2013 alle ore 17,30, con l’intervento del docente di storia e filosofia Augusto Cavadi, la presentazione del progetto e le iscrizioni.
Seguiranno incontri sui temi: La Costituzione Italiana e lo Statuto Siciliano con visita del Parlamento Siciliano; Legalità e illegalità: rapporto tra politica e giustizia; Stato laico e popolo cristiano; Istruzione scolastica: alla base della cittadinanza attiva; Il ruolo del Sindaco, tra amministrazione e cittadinanza; Attualità & dintorni: cittadini, come esserlo e cosa fare.
<<La consulta – aggiunge l’Assessore alla Cultura Antonella Messina – è protagonista nella costruzione di un percorso relativo alla politica per riflettere sul significato di cittadinanza attiva. La presenza dei giovani all’interno della consulta è significativa, infatti, si impegnano in prima persona e sono pronti ad intervenire nei valori collettivi da difendere migliorando la qualità della vita della comunità di Roccapalumba nella collaborazione fattiva con l’attuale Amministrazione Comunale. Ciò non significa fare un corso di educazione civica ma riflettere sulla complessità della realtà in cui viviamo con autonomo senso critico libero da ideologie semplicistiche.>>

Nessun commento:

Posta un commento