lunedì 10 novembre 2014

E' uscito l'ultimo libro di Andrea Cozzo: "Stranieri. Figure dell'Altro nella Grecia antica".

La relazione di Andrea Cozzo al seminario della scorsa primavera organizzato dalla Scuola di formazione etico-politica "G. Falcone" sull'immigrazione in Europa è diventata un libro !
Stranieri. Figure dell'Altro nella Grecia antica 
 (Di Girolamo, Trapani 2014, pp. 158, euro 12,00) 
è già disponibile nelle principali librerie, fisiche e virtuali, italiane.
Data l'importanza del volumetto, agile ma intenso, sarà presentato 
in varie città italiane.
Prima occasione: giovedì 13 novembre alle 17,30 alla Feltrinelli di Palermo.
Sono sicuro che chi conosce la competenza, e soprattutto la saggezza esistenziale, di Andrea non perderà l'occasione di incontrarlo de visu e, comunque, di acquistare questa sua ultima opera.

1 commento:

  1. Eh sì, conosco "la saggezza esistenziale" di Andrea fin dalla sua età scolare, la sua calma seria e severa, direi quasi la sua olimpicità mai turbata da intemperanze, la sua serietà nel fare e nell'apprendere, nel relazionarsi con gli altri e nel suo essere in sintonia con la storia.

    RispondiElimina