venerdì 31 marzo 2017

SCHOPENHAUER SECONDO ALBERTO GIOVANNI BIUSO

Cari amici e care amiche,

    come molti di voi ricorderanno, nel novembre dell’anno scorso abbiamo avuto come ospite alla “Casa dell’equità e della bellezza” il professor Alberto Giovanni Biuso (docente di Filosofia teoretica presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania) che ci ha suggerito delle variegate, e profonde, meditazioni sul tempo. L’incontro, avendo pienamente soddisfatto le aspettative di una riflessione rigorosa ma chiara e accessibile anche ai non-addetti ai lavori, ha suscitato il desiderio di un nuovo appuntamento.
Abbiamo così concordato, usufruendo della generosa disponibilità del nostro amico, un secondo appuntamento per domenica 2 aprile 2017.

***
Programma dell’incontro con Alberto Biuso
“Casa dell’equità e della bellezza”
Palermo - Via N. Garzilli 43/a
2 aprile  2017, ore 11.00 - 15.00

Una giornata di riflessione e discussione su:
Schopenhauer e la saggezza


Ore 11.00      Accoglienza reciproca
Ore 11.30     La saggezza secondo Schopenhauer
                      ( conversazione introdotta da Alberto Giovanni Biuso )
Ore 13.15     Pranzo con ciò che ognuno vorrà liberamente condividere
Ore 15.00     Fine dell’incontro

L’ospite della giornata è Alberto Giovanni Biuso, docente di Filosofia presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania. E’ autore, fra altri testi, di Nomadismo e benedizione. Ciò che bisogna sapere prima di leggere Nietzsche, Di Girolamo, Trapani 2011, pp. 200, euro 16,50. 

* La partecipazione è gratuita. Chi non è già socio sostenitore del “Centro di ricerca esperienziale di teologia laica” è, però, invitato a lasciare un’offerta libera per le spese di mantenimento della Casa dell’equità e della bellezza.                    

Nessun commento:

Posta un commento