domenica 21 maggio 2017

CI VEDIAMO A BRESCIA MARTEDI' 23 MAGGIO 2017 ?


In occasione del 25° anniversario della strage di Capaci parteciperò a Brescia a due iniziative di ricordo e di ri-attualizzazione dell'impegno di Giovanni Falcone nella lotta al sistema di dominio mafioso: una di mattina, l'altra nel pomeriggio.
Qui di seguito i dettagli per chi di voi potesse e volesse partecipare.


TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE PER LA LOMBARDIA - Sezione di Brescia -
in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia- Ambito territoriale di Brescia
COMMEMORAZIONE DI GIOVANNI FALCONE, 
DI FRANCESCA MORVILLO E DEGLI UOMINI DELLA SCORTA
 A 25 ANNI DALLA STRAGE DI CAPACI
martedì 23 maggio 2017 ore 9,30-11,30
presso la sede del TAR di Brescia “Palazzo Levi Sandri” via Carlo Zima, 3
GLI STUDENTI DELLE CLASSI 3^ E 4^ 
DELL’ISTITUTO TECNICO e PROFESSIONALE “GOLGI” DI BRESCIA 
INCONTRANO

Augusto Cavadi
Presidente della Scuola di formazione etico-politica “Giovanni Falcone” di Palermo

Indirizzi di saluto:
- Carlo Alberto Romano, Università degli Studi di Brescia e componente del Comitato sicurezza e legalità del Comune di Brescia
-
Avv. Fiorenzo Bertuzzi, in rappresentanza dell’Ordine degli avvocati di Brescia
- Simonetta Bellaviti, Sostituto Procuratore della Repubblica Tribunale Minori Brescia
Introduce: Pier Luigi Maria Dell’Osso, Procuratore Generale presso Corte Appello Brescia
Coordina: Giorgio Calderoni, Presidente Tar Brescia 


                                                                               ************


                 ODRADEK
ASSOCIAZIONE CULTURALE
via Diaz, 9 - 25121 Brescia - ITA

gruppo di lavoro

I giovani e la
memoria





MARTEDI 23 MAGGIO 2017 dalle 15 alle 16.30
PRESSO L'AULA MAGNA
del LICEO CLASSICO STATALE “ARNALDO” di Brescia


"Nel ricordo di Giovanni Falcone
 a venticinque anni dalla strage di Capaci"


INCONTRO

con il prof. Augusto Cavadi

Presidente della Scuola di formazione etico-politica
“Giovanni Falcone” di Palermo.

Intervento introduttivo del

Prof. Giuseppe Molinari

su “Giovanni Falcone o della competenza critica”.


L’iniziativa, aperta alla cittadinanza, si svolge con la partecipazione attiva di alcuni studenti del Gruppo de "I giovani e la Memoria”.

Nessun commento:

Posta un commento