giovedì 31 agosto 2017

"CASA DELL'EQUITA' E DELLA BELLEZZA": SI RIPARTE DA SETTEMBRE

Care e cari amici della "Casa dell'equità e della bellezza",
    con settembre riprendiamo, gradualmente, varie attività (in sede e in trasferta).
   Intanto segnaliamo questi appuntamenti:
Lunedì 4 settembre alle ore 18 presso Libreria "Modus vivendi" (via Quintino Sella): Augusto Cavadi presenta, con l'autore e
                                            con l'attrice Preziosa Salatino, il libro di Fabio Giallombardo Cosa vostra. Mafia e istituzioni in Italia.
                                            (Ingresso libero e gratuito)
Giovedì 7 settembre alle ore 20,15 presso la "Casa" (via Garzilli 43/a) incontro di studio, condotto da Carmine Palmeri,  della
                                           Comunità di ricerca spirituale laica  "Albert Schweitzer", su "Da Gesù alle chiese dei primi secoli:
                                            continuità o frattura?"   (Ingresso libero e gratuito)
Sabato 30 settembre - domenica 1 ottobre: Festa della filosofia di strada a Lercara Friddi (Palermo) secondo il programma 
                                       e le modalità qui sotto specificate.

Programma-invito di un "Week-end filosofico per non..filosofi" per sabato 30 settembre/domenica 1 ottobre 2017: lo trasmettiamo adesso per consentire, a chi voglia evitare lo stress di andare e tornare due volte da Lercara Friddi (70 kilometri da Palermo, ma di strada costellata da semafori per lavori in corso) , di prenotare in tempo un B & B a costi contenuti (rivolgersi all'architetto Pippo Furnari come da programma qui sotto riportato).

COMUNE DI LERCARA FRIDDI (PA)
ASSOCIAZIONE SEGNI E SOGNI (LERCARA FRIDDI)
SCUOLA DI FORMAZIONE ETICO-POLITICA “GIOVANNI FALCONE” (PALERMO)
GRUPPO EDITORIALE “DI GIROLAMO” (TRAPANI)
FATTORIA SOCIALE “MARTINA E SARA” (BRUCA - TP)

                                         MADORE IN (FILO)FEST

I edizione del Festival della filosofia-di-strada
di Lercara Friddi (Palermo)
IL SENSO DELL’EVENTO
La filosofia è una materia scolastica che può piacere o meno (anche a seconda dell’insegnante). Ma, nella sua essenza, è desiderio di capire sé stessi, il mondo, la società; di ragionare con la propria testa; di agire liberamente e responsabilmente nella storia. In questo senso è un diritto-dovere di ogni persona umana, indipendentemente dai titoli di studio e dall’età.
Questa I edizione del Festival della filosofia-di-strada vuole essere un’occasione per far assaporare la filosofia come occasione di crescita civile per tutti e per tutte.
PROGRAMMA
Sabato 30 settembre 2017
ore 14 – 15,30
Accoglienza e registrazione partecipanti presso Palazzo Sartorio.
Per chi avesse bisogno di ospitalità: scrivere a Pippo Furnari
(g.furnari55@gmail.com / cell. 3285907127)
ore 16 da Palazzo Sartorio trasferimento all’insediamento sicano di Colle Madore
Partenza della passeggiata filosofica con Augusto Cavadi
ore 18 Palazzo Sartorio
Tavola rotonda aperta agli interventi dei presenti
con Augusto Cavadi, Alberto Biuso, Orlando Franceschelli ,
Giorgio Gagliano
Il dono: ricchezza per chi dà o per chi riceve?
ore 20,30: Palazzo Sartorio
           Convito con degustazione guidata di cibi locali *
Domenica 1 ottobre 2017
ore 10 – 12 Si può scegliere di partecipare a uno dei tre incontri
                                     di con-filosofia (che si svolgeranno in contemporanea
                                     in tre luoghi differenti)
Piazza Macello: Meditazione condivisa con Orlando Franceschelli su
                                 Leo Tolstoj: pensieri sulla vita e sulla felicità
Palazzo Sartorio: Meditazione condivisa con Alberto G. Biuso su
                                 Vivere con pienezza : per una spiritualità pagana
Scalinata San Francesco: Meditazione condivisa con Giorgio Gagliano su
                                  Dio o non Dio?
ore 12,15 – 13,30: Visita guidata alle ex-miniere di zolfo di Lercara Friddi
(Partenza da Palazzo Sartorio)
ore 13,45: Bar Pasticceria Vento
           Convito con degustazione guidata di cibi locali *
ore 16 Palazzo Sartorio
Proiezione del video di Antonino Prestigiacomo “Tarantina taranta”
Dissertazione di Alberto G. Biuso su
       La taranta: musica, dolore, riscatto
Spettacolo di musica e danza: la taranta
(al violino Giorgio Gagliano, balla Linda Mongelli)
ore 19,30: Palazzo Sartorio
Apericena di arrivederci con degustazione guidata di cibi locali *
Avvertenze tecniche
  • Per partecipare a uno o più eventi culturali del week-end di “filosofia per non…filosofi” (di professione) è necessario iscriversi e portare con sé esposto il “pass” (costo euro 5,00; per chi si iscrive entro il 10 settembre euro 3,00)
  • Chi volesse partecipare anche ai momenti conviviali contraddistinti da un asterico (*) deve acquistare, per ogni pasto, un ticket di euro 12,00.
  • Nel corso dei due giorni sarà possibile visionare degli stand dove saranno in vendita promozionale libri, riviste, oggetti di artigianato e cibi tipici.
Per ulteriori informazioni:
Biblioteca comunale: 091. 8247165
Pagina FB:                     Associazione Segni e Sogni
e-mail:                             g.furnari55@gmail.com
cellulare:                       328.5907127
Coordinamento organizzativo: architetto Pippo Furnari
Direzione scientifica: filosofo consulente Augusto Cavadi

1 commento:

  1. Gradualmente? E quanto farete a pieno regime? Ammirevole, davvero un peccato la distanza geografica che ci separa.

    RispondiElimina