martedì 6 dicembre 2011

L’agenda dell’antimafia per tutto il 2012


“Repubblica – Palermo”
4.12.2011

ANTIMAFIA OGNI GIORNO
Centro Impastato

L’AGENDA DELL’ANTIMAFIA 2012
Di Girolamo
Pagine 250
euro 10,00

Con puntualità vede la luce, anche per il 2012, il Libro-agenda dell’antimafia che il Centro siciliano di documentazione “G. Impastato” pubblica per i tipi dell’editore Di Girolamo. La struttura rimane costante: ogni giorno viene evocata una data rilevante nella storia della resistenza al sistema di dominio mafioso (ricordando un eroe, una strage, una festività civile) e, di quando in quando, intere pagine sono dedicate a illustrare importanti pubblicazioni sulla tematica. La struttura costante viene, poi, modulata ogni anno secondo un’angolazione particolare. Come si evince sin dalla vignetta in copertina (con lo scambio di battute fra due omini disegnati da Sergio Staino: “Voscenza è favorevole alle carriere separate?” “Dipende. Tra PM e giudici sì. Tra mafia e politica, no”), il registro di questa edizione è satirico: nella convinzione (espressa da Umberto Santino ) che “la satira ha dato, e può dare, un contributo essenziale per demistificare il mito della mafia, depurandola dai luoghi comuni, ridicolizzandola e mostrandola per quello che è: un’organizzazione criminale, feroce e sanguinaria, e denudando i suoi rapporti con un potere troppo spesso connivente”. Rapporti soggetti a momenti di crisi: come quando la mafia, per salvare il buon nome, avverte l’esigenza di prendere le distanze dalla politica, ritenendola troppo squalificata e inquinante.

Augusto Cavadi

Nessun commento:

Posta un commento