giovedì 16 novembre 2017

"CASA DELL'EQUITA' E DELLA BELLEZZA": (ALCUNI) PROSSIMI APPUNTAMENTI


Care e cari,

   le associazioni che promuovono incontri ed eventi a Palermo, presso la “Casa dell’equità e della bellezza” di via Nicolò Garzilli 43/a, si preoccupano di avvertire direttamente i loro contatti.
  Ci sono alcuni amici, però, che desiderano – almeno ogni tanto – essere aggiornati sul quadro complessivo delle iniziative per decidere se, e quando, prendere parte all’una o all’altra.
  Da qui i fogli di aggiornamento generale, come questo che state leggendo: nella speranza che – come ha confidato qualcuno – non vi lasciate annebbiare la mente dall’eccesso di offerte, ma vi vogliate segnare in tempo nella vostra agenda gli impegni che più vi incuriosiscano.

                                                                                           Con simpatia,
                                                                                          Augusto Cavadi
                                         Direttore scientifico della “Casa dell’equità e della bellezza”

NOVEMBRE 2017

Venerdì 17 novembre ore 17,15: Seminario a porte aperte su “Monoteismi nel Mediterraneo” (vedi qua sotto riquadro 1)

Sabato 2 dicembre dalle 9,30 alle ore 19 (con pausa pranzo): Laboratorio di “Teatro degli Oppressi” , organizzato per conto della Scuola di formazione etico-politica “G. Falcone”, aperto anche a chi non segue il corso settimanale in atto (vedi qua sotto riquadro 2)

Domenica 3 dicembre dalle ore 11 alle ore 13 : Giornata di spiritualità laica (con possibilità di prolungare con pranzo condiviso)

Martedì 5 dicembre dalle ore 18,30 alle ore 20,00 : Laboratorio a porte aperte a partire dal libretto di Augusto Cavadi, La mafia desnuda. L’esperienza della Scuola di formazione etico-politica “Giovanni Falcone”, Di Girolamo, Trapani 2017, pp. 111, euro 9,90 (con possibilità di prolungare con cena condivisa)


                                                                  *********          

RIQUADRO N° 1
Il Mediterraneo è luogo di incontro e di scontro fra civiltà
differenti: che le principali siano di ispirazione monoteistica
(ebraismo, cristianesimo, islamismo) costituisce un elemento su cui
puntare per la cooperazione o, al contrario, una difficoltà in più?

Venerdì 17 novembre se ne discuterà dalle ore 17, 15 alle ore 19,30
presso la Casa dell’equità e della bellezza di via Nicolò
Garzilli 43 [2]/a (Palermo) in occasione della pubblicazione del
volume a più voci


                    
DIALOGHI MEDITERRANEI
                         MONOTEISMI E DIALOGO

Istituto Euroarabo di Mazara del Vallo, Mazara del Vallo (TP) 2017

All’incontro, introdotto e moderato da Antonino Cusumano (curatore del
volume), parteciperanno alcuni co-autori dello stesso:

Rosolino Buccheri, Augusto Cavadi,  Cinzia Costa, Piero Di Giorgi,
 Stefano Montes, Antonino Pellitteri, Flavia Schiavo



Ingresso libero e gratuito (con possibilità di lasciare all’ingresso
un’offerta per la gestione della Casa).

Chi desiderasse copia cartacea del volume è invitato a corrispondere
un contributo per l’Istituto Euro-arabo che lo ha edito.


*************
RIQUADRO N° 2

Nell’ambito delle attività della Scuola di formazione etico-politica “Giovanni Falcone”, Sergio Di Vita conduce da più di un mese  un Laboratorio settimanale (che durerà, presumibilmente, sino a maggio 2018) di avviamento al Teatro degli Oppressi (ideato da Augusto Boal).
Anche se non è più possibile inserirsi nel gruppo di chi si incontra settimanalmente, per tre o quattro volte Sergio offrirà a tutti – dunque anche a chi non è iscritto al Laboratorio  - la possibilità di Seminari di una giornata intera.
Chi vuole avere notizie sul Laboratorio in generale e PRENOTARSI PER IL SEMINARIO DI SABATO 2 DICEMBRE 2017, deve accedere alla piattaforma:

                            padlet.com/vitadisergio/ter_coragem_de_ser_feliz


Nessun commento:

Posta un commento