martedì 11 marzo 2008

DON NUNZIO PRETE - EDITORE


Repubblica - Palermo 11.3.2008

MARIO TORCIVIA
Don Nunzio Russo
San Paolo
Pagine 189
euro 11

Dal 1841 al 1906 visse a Palermo un prete di eccezionale operosità sul piano religioso, ma anche culturale e assistenziale, don Nunzio Russo, di cui è in corso il processo di canonizzazione. Un personaggio ricco, molteplice, ovviamente condizionato dalla mentalità dell’epoca e non privo di aspetti oggi discutibili. Storici della chiesa siciliana (Lo Manto, Vacca, Stabile) e teologi sistematici (Conigliaro, Scordato) ne hanno lumeggiato il profilo biografico e il pensiero in un convegno di cui don Mario Torcivia raccoglie qui gli atti. Una curiosità: convinto del ruolo della stampa, si preoccupò di aprire una tipografia e fondò un settimanale popolare (”Letture Domenicali”). Per meglio gestire tante iniziative, don Russo fonda un’associazione religiosa, un movimento di donne consacrate e una congregazione di preti. L’arcivescovo non capisce tanto attivismo né apprezza la novità di taglio e di metodi per cui, dopo una fase interlocutoria, interviene per sopprimere le nuove organizzazioni. Un’occasione perduta per la qualificazione ecclesiale e civile della città.

Nessun commento:

Posta un commento