martedì 9 maggio 2017

COME SI VOTA ? PER CHI SI VOTA? PROSSIME AMMINISTRATIVE A PALERMO


L’associazione di volontariato culturale “Scuola di formazione etico-politica Giovanni Falcone” di Palermo propone, per giovedì 11 maggio alle 17,30 un incontro di riflessione in vista delle prossime elezioni amministrative. Dopo un breve saluto di Augusto Cavadi (attuale presidente della Scuola), Francesco Palazzo (attuale vice-presidente della Scuola) darà dei ragguagli tecnici su alcune modalità del voto (colore delle schede per sindaco/consiglio comunale/circoscrizione, voto disgiunto, voto di genere etc.).
A seguire Giorgio Gagliano (studente universitario) esprimerà  alcune considerazioni di principio sull'esercizio effettivo della democrazia.
Quindi tutti i  candidati (dei vari schieramenti) al consiglio comunale e alle circoscrizioni che vorranno, avranno 5 minuti ciascuno  esporre le motivazioni e i propositi del loro impegno politico.
Nei limiti di tempo (l’incontro si chiuderà puntualmente alle 21,00) potranno intervenire con brevi considerazioni i cittadini presenti.
Non sono stati invitati i candidati a sindaco perché hanno già abbastanza occasioni per presentarsi alla città.
L'appuntamento è presso la Chiesa "San Giovanni decollato", adiacente piazza Bonanno, accanto alla Squadra Mobile (zona Cattedrale): come è noto, l'area è chiusa completamente al traffico. Eventuali mezzi privati vanno posteggiati o in zona Papireto- piazza Indipendenza o in zona Ballarò.

2 commenti:

  1. Guido Martinoli12 maggio 2017 10:53

    Ma perchè si vota? Da dove viene sta voglia irrefrenabile di essere o diventare pecore e gregge? C'è addirittura chi paga per votare...... Pazzesco!!
    Ciao Augusto.
    Guido

    RispondiElimina
  2. Ma com'è che sono il solo a commentare? Nessuno ha niente da dire? Mah!

    RispondiElimina