giovedì 20 giugno 2019

DOPPIO APPUNTAMENTO CON LA "TENEREZZA": LOIANO (21-22 SETTEMBRE ) E BOLZANO (28-29)

Care e cari,
  con un certo anticipo sulle date di svolgimento effettivo vi segnalo due seminari programmati per settembre 2019: uno in Emilia-Romagna e un altro in Alto-Adige.
Lo scopo di questo pre-avviso è di dare, a chi lo desideri, l'agio di organizzare la sua partecipazione a uno o a entrambi gli appuntamenti.
Inoltre - dal momento che tra la fine del primo seminario (21-22 settembre) e l'inizio del secondo (28-29 settembre) resterò tra Bologna e il Nord-Est - sarò felice di partecipare a qualche iniziativa che si voglia programmare in zona durante quella settimana.
Intanto auguro una serena estate a tutte e a tutti, anche a nome di Adriana.
Augusto

                                                        ***
Seminario sulla tenerezza
Loiano  21 - 22 settembre 2019
Saletta Maria Dalle Donne


Programma


Sabato 21 settembre

9,00     Yoga per iniziare  con Elena Querzola dell'Associazione Shanti Om
10,30   Presentazione dell’edizione 2019 del Seminario sulla tenerezza
11,00   Incontro con clown in corsia di Bologna    http://clownduepuntozero.it
12,30   Comunicazioni e informazioni
13,00   Pranzo (per chi vuole su prenotazione al ristorante Anconella)
15,30   "Fra benessere psicologico e libertà spirituale"   con Giovanni A. Fava
17,00   Pausa
17,30  "Gentilezza come tratto distintivo del filosofo di strada" con Augusto Cavadi
19,30    Comunicazioni e informazioni




Domenica 22 settembre

 9,30      Esercizi per risvegliare il Qi    con Marco Fregni
11,00    “Energia vitale: l’esperienza di Manos sin fronteras”  
              con  Maria Rita Toschi e Gabriel Montaldo
12,30     Comunicazioni e informazioni
13,00     Pranzo libero
15, 30    “Pedagogia e Teatro della Tenerezza”con Antonio Graziano
17,30    Comunicazioni e informazioni       
18,00     Saluti e abbracci  (bibite e dolcetti)








Il senso di un  Seminario sulla Tenerezza

L’umanità ha sempre vissuto “tempi difficili” e ha anche saputo esprimere in ogni situazione attenzione, rispetto, cura degli altri e tenerezza. Non c’è un momento buono per provare e praticare la tenerezza: ogni momento è buono. Anche la nostra società così fortemente competitiva ed escludente, affannata e spesso sull’orlo della disperazione ha bisogno di una forte dose di tenerezza, per se stessi e per gli altri.
Chi esercita la tenerezza crea immediatamente un ambiente migliore e tempi meno difficili.

Un seminario sulla tenerezza deve provare ad essere “amichevole” e plurale. Per questa ragione avremo occasione di sentire voci ed esperienze diverse, e avremo anche tempi ragionevoli per poter ascoltare ed esprimerci senza fretta, fuori dal clima sempre più diffuso delle contrapposizioni e delle polemiche.
La misura e il rispetto degli altri saranno il primo dono che ogni partecipante dovrà portare.
Lo spirito della tenerezza è quello di creare ponti e relazioni positive, con uno slancio di simpatia preventiva, che non nega le differenze, ma sa  farne una occasione di conoscenza e di bellezza.


Il seminario è aperto a tutti e senza costi di iscrizione. Si può prendere parte a tutto il programma o anche solo a  singoli momenti, rispettando gli orari. Per motivi organizzativi sarebbe opportuno che chi intende partecipare segnalasse la sua presenza entro il 14 settembre scrivendo un sms al numero 388 4859765 o una mail a fabiobonafe@hotmail.comindicando nome e cognome e a quale momento del seminario intende essere presente. Per gli incontri di apertura delle mattine di sabato e domenica (yoga e tai chi) è bene vestirsi comodi. Chi è interessato può anche prenotarsi per il pranzo di sabato 15 alla Trattoria Anconella (tel. 051 928373, menù 10 euro, a carico dei partecipanti) o anche presso altri ristoranti della zona. Chi desidera  pernottare a Loiano può rivolgersi alla Proloco di Loiano:  www.prolocoloiano.com  tel. 334 9977035.
 L’ingresso alla Sala Maria Dalle Donne si trova sul retro dell’edificio del Comune di Loiano sul Viale Marconi, sullo stesso viale, ma dalla parte opposta, si trova anche un parcheggio libero.

                                                                             ***

  
Seminario sulla
tenerezza
Bolzano, 28 e 29 settembre 2019













Biblioteca culture del mondo
via Macello 50, Bolzano



Programma


sabato 28 settembre
15,00        Presentazione del seminario
15,30        “L’esperienza di Iris e altro”  con Pierpaolo Patrizi
17,00   Pausa  
17,30        “La pratica dell’ascolto attivo”   con Erika Giovanelli
19,30        Saluti e accordi per il giorno dopo

domenica 29 settembre
9,00          Arrivo dei partecipanti e introduzione
9,30          “La tenerezza del Budda”   con Ornella Buson
11,00   Pausa
11,30        "La tenerezza (incompresa) di Gesù secondo Hanna Wolff"con Augusto Cavadi
13,00   Chiusura e saluti





Il senso di un  Seminario sulla Tenerezza

L’umanità ha sempre vissuto “tempi difficili” e ha anche saputo esprimere in ogni situazione attenzione, rispetto, cura degli altri e tenerezza. Non c’è un momento buono per provare e praticare la tenerezza: ogni momento è buono. Anche la nostra società così fortemente competitiva ed escludente, affannata e spesso sull’orlo della disperazione ha bisogno di una forte dose di tenerezza, per se stessi e per gli altri.
Chi esercita la tenerezza crea immediatamente un ambiente migliore e tempi meno difficili.

Un seminario sulla tenerezza deve provare ad essere “amichevole”e plurale. Per questa ragione avremo occasione di sentire voci ed esperienze diverse, e avremo anche tempi ragionevoli per poter ascoltare ed esprimerci senza fretta, fuori dal clima sempre più diffuso delle contrapposizioni e delle polemiche.
La misura e il rispetto degli altri saranno il primo dono che ogni partecipante dovrà portare.
Lo spirito della tenerezza è quello di creare ponti e relazioni positive, con uno slancio di simpatia preventiva, che non nega le differenze, ma sa  farne una occasione di conoscenza e di bellezza.


Il seminario è aperto a tutti. Si può prendere parte a tutto il programma o anche solo a  singoli momenti, rispettando gli orari. Per motivi organizzativi sarebbe opportuno che chi intende partecipare segnalasse la sua presenza entro il 14 settembre scrivendo un sms al numero 388 4859765 o una mail a fabiobonafe@hotmail.comindicando nome e cognome e a quale momento del seminario intende essere presente. È gradita una offerta libera come contributo alle spese della biblioteca.









Nessun commento: